Visit Cremona
venerdì 22 novembre 2019

Tra Adda e Po, tra mura e violini

distanza; km 54,6 - durata: 1/2 giorni

Tra Adda e Po, tra mura e violini
Terzo anello è “Tra Adda e Po, tra mura e violini”, un facile percorso che unisce Cremona a Pizzighettone lungo piste ciclopedonali e strade secondarie. Un’occasione per pedalare in relax e ammirare gli scorci suggestivi sul Fiume Adda, conoscere la città fortificata di Pizzighettone e visitare le bottega dei famosi liutai cremonesi.
Partenza dalla stazione ferroviaria di Cremona.
Si esce dalla città lungo la ciclovia della Strada Regina superando il Castello di Breda dè Bugni (km 4.9) di origini trecentesche. 
Attraversate Costa Sant’Abramo e Corteano si lascia la ciclopedonale per dirigersi verso Sesto Cremonese (km 14.4), dove merita una sosta la Chiesa dei S.S. Nazario e Celso, edificata sull’area che in passato, fine del ’500 accoglieva la fortezza. 
A Grumello Cremonese (km 18.8) si arriva nei pressi di Villa Affaitati Trivulzio, caratterizzata dalle sue Tre Corti (visitabile solo su appuntamento tel. 340.0783876).
Si riprende il viaggio verso Pizzighettone (km 26.1). 
Qui è possibile effettuare la visita alla Cerchia Muraria, raro esempio di fortificazione militare concepita nel medioevo, a partire dal sec. XII, ed aggiornata e perfezionata con continuità tra il XVI e il XIX secolo, per adeguarsi alla crescente efficienza delle armi da fuoco, il sistema difensivo costituisce uno straordinario documento della architettura militare ed una indubbia attrattiva turistica. 
Sempre a Pizzighettone si può effettuare una gita in battello lungo l’Adda (vedi qui).

Visita la pagina facebook Cremona e il Cremonese
©Intour Project - sant'Antonio di Gallura (OT) p.iva 02429980903 c.f. RCCBTS68D43B354H - tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK