Visit Cremona
venerdì 15 novembre 2019

Stefano Trabucchi

ispirato alla tradizione stradivariana

Stefano Trabucchi
Stefano Trabucchi nasce a Sondrio il 5 febbraio 1970 da famiglia di musicisti che lo educano all'ascolto e all'arte della musica.
La vocazione per il violino, tuttavia, Stefano la scopre già da bambino, iniziando a conoscerlo e a studiarlo dalla tenera età di 8 anni.
Il fascino per questo strumento lo accompagnerà nella crescita, avvicinandolo sempre di più alla liuteria e ai suoi segreti.

A soli 14 anni si iscrive alla scuola internazionale di liuteria “A. Stradivari” di Cremona, dove consegue il diploma, a pieni voti, nel 1988.
Sarà presso la bottega del Maestro Nolli dove approfondirà l'arte della liuteria applicata in laboratorio, dove apprenderà segreti e sfumature del mestiere.

Già nel 1992 Stefano Trabucchi inaugura la sua bottega artigianale, nel centro di Cremona, a pochi metri dalla bella Piazza del Duomo e dal Torrazzo.
La passione per l'arte liutaria e la voglia di perfezionarsi lo porterà ad un'intensa attività e ad una continua ricerca per la migliore sonorità.
L'instancabile lavoro e dedizione specializzerà le sue doti nella costruzione del quartetto classico (violino, viola, cello).

Nel suo percorso formativo si è dilettato anche nella costruzione di
strumenti antichi e barocchi, tra i quali una pochette costruita direttamente sui modelli stradivariani e viole d’amore, mentre una specializzazione la ottiene nella costruzione di copie di strumenti antichi.

Particolarmente ispirato alla tradizione stradivariana, ne assume l’impronta e i modelli.
Oggi i suoi strumenti sono richiesti da ogni parte del mondo, apprezzati soprattutto negli Stati Uniti, in Giappone e Germania, nonché in Italia.

Dal 2010
Stefano Trabucchi ricopre la carica di capogruppo Liutai di Confartigianato Cremona e di Vicepresidente della stessa.

©Intour Project - sant'Antonio di Gallura (OT) p.iva 02429980903 c.f. RCCBTS68D43B354H - tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK