Visit Cremona
venerdì 22 novembre 2019

Città Europea dello Sport 2013

tantissimi appuntamenti da non perdere

Città Europea dello Sport 2013
Questo nel quale siamo da poco entrati è un anno importante per la città di Cremona, un anno che vede la città della Musica fregiarsi di un altro riconoscimento, quello di "Città Europea dello Sport 2013".
Un motivo in più, oltre ai 1000 altri che rendono Cremona una meta turistica tra le più belle, tra le più interessanti, tra le più sorprendenti della nostra Italia.

Sono tantissimi e variegati gli appuntamenti da non perdere per gli amanti dello sport, che interessano tutto l'arco dell'anno, già a partire da febbraio con il Campionato Regionale Lombardo di Pattinaggio Spettacolo e Sincronizzato Artistico che si è tenuto sabato 9 e domenica 10 febbraio al Pala Radi - Palazzetto dello Sport di Cremona, per continuare con i Campionati Provinciali Individuali Indoor Cadetti/e Manifestazione Provinciale Indoor Esordienti M/F – Ragazzi/e tenutosi domenica 2 febbraio, con gare di corsa 35 mt piani, ad ostacoli, salto in alto presso la Palestra Polivalente a Cavatigozzi. Dal 18 al 21 aprile affascinante evento al Miniautodromo di via Quinzani, zona San Felice, con l'importante manifestazione di Automodellismo GP EFRA 1/5 GT – F1, Campionato Europeo, che vedrà esibirsi i migliori piloti europei, organizzato dal Gruppo Automodellistico Cremonese che ormai da nove anni organizza manifestazione molto partecipate da atleti di prestigio e con un pubblico di appassionati sempre crescente.

Tra gli appuntamenti anche mostre, tra le quali "Donnaèsport", allestita in S. Maria della Pietà, in piazza Giovanni XXIII a Cremona, inaugurato il 12 Febbraio che termina il 31 Marzo 2013. L'inaugurazione ufficiale di martedi 12 Febbraio, con inizio alle ore 18, prevede l'interessante convegno “La Donna Protagonista nello Sport”, con la presenza di alcune atlete ed ex atlete di assoluto rilievo in campo nazionale ed internazionale.
La Mostra si estende su un ambito “nazionale” a cura della Fondazione Candido Cannavò e di un'appendice cremonese tratta dalla ricerca condotta da Maurizio Mondoni nel 1998, aggiornata al 2012, con il contributo ed il coordinamento di Pierluigi Torresani.
Nel corso della Mostra si svolgeranno appuntamenti culturali, Convegni, Seminari, Iniziative, Work Shop, mirati soprattutto alle giovani generazioni.
©Intour Project - sant'Antonio di Gallura (OT) p.iva 02429980903 c.f. RCCBTS68D43B354H - tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK